Contatore

martedì 30 novembre 1999

FENOMENOLOGIA DI UNA SEGA #2















 

La prima fenomenologia sta qua.

9 commenti:

  1. Avrà fatto le scale tre alla volta e si sarà steso sul divano?

    RispondiElimina
  2. mai nessuno l'aveva descritta con tanta poesia...

    GRANDE DALLA...!!

    RispondiElimina
  3. Su una canzone cantata da un bolognese mi svelo.

    Il contatto messenger di ieri era il mio... avevo un aneddoto sulla questione del post.

    "ma l'impresa eccezionale,

    dammi retta, e' essere normale."

    RispondiElimina
  4. qualche inverno fa ero spesso a Bologna, lui di sera ocn il cane, la pelliccia ed un colbacco multicolor,


    adovvvvooooooo!!!

    RispondiElimina
  5. musica e fantasia...devo dire che non amo Dalla, ma questa canzone è carina...

    RispondiElimina
  6. Post tette larghe, batte, post fen.gia sega, 3 a 0!!

    RispondiElimina
  7. i primi 20 secondi di intro col simil-Hammond sono la parte migliore. Ha un bel timbro seventies anche il basso analogico che frigge con un po' di rientro...ah, scusa: dovevo focalizzarmi di più sulla sega ,vero?

    continuo a leggere

    RispondiElimina