Contatore

martedì 28 agosto 2012

BACILLUM



Vi immaginate cosa succederebbe se il mondo venisse invaso da circa due miliardi di Carlo Giovanardi? Ma non persone che gli assomigliano o da suoi sosia corporali, ma da sue copie, che parlano e pensano come lui.
Vai a teatro e la maschera che ti conduce al posto è Giovanardi. Il tabaccaio è Giovanardi. Vai a cena e nel tavolo accanto ci sono tre Giovanardi che stanno dicendo che l’aborto è un crimine. Ti avvii alla cassa e il cassiere è lui. Prendi l’autobus e il tuo vicino è Giovanardi, così come l’autista. Entra il controllore ed è Giovanardi.
E così via.

Una figata.

venerdì 17 agosto 2012

EPIGONI MALDESTRI


Non so perchè, ma ogni volta che ascolto una canzone dei Subsonica mi vien voglia di ascoltarne due dei Depeche Mode.

giovedì 9 agosto 2012

DIE HARD


Andreotti, ricoverato per la seconda volta in pochi mesi per una aritmia, la fa ancora franca. I medici si toccano le palle.
Davvero spiacevole poi non poter ancora chiudere la pagina di wikipedia.