Contatore

martedì 28 agosto 2012

BACILLUM



Vi immaginate cosa succederebbe se il mondo venisse invaso da circa due miliardi di Carlo Giovanardi? Ma non persone che gli assomigliano o da suoi sosia corporali, ma da sue copie, che parlano e pensano come lui.
Vai a teatro e la maschera che ti conduce al posto è Giovanardi. Il tabaccaio è Giovanardi. Vai a cena e nel tavolo accanto ci sono tre Giovanardi che stanno dicendo che l’aborto è un crimine. Ti avvii alla cassa e il cassiere è lui. Prendi l’autobus e il tuo vicino è Giovanardi, così come l’autista. Entra il controllore ed è Giovanardi.
E così via.

Una figata.

3 commenti:

  1. Basta che poi uno si sveglia e si rende conto che è stato solo un incubo!!!

    RispondiElimina
  2. L'ho sempre detto che sei un perverso.

    RispondiElimina
  3. e quando la sera ti metti a letto ti volti dall'altra parte
    e ti trovi sotto le lenzuola un sorridente Giovanardi?

    RispondiElimina